• ATTIVITÀ CLINICA

Introduzione Attività Clinica

La Clinica Chirurgica I è un reparto di chirurgia generale con uno spiccato indirizzo verso la chirurgia oncologica, la chirurgia delle malattie infiammatorie croniche intestinali e la proctologia.

Le neoplasie che più frequentemente vengono trattate sono quelle gastrointestinali, particolarmente quelle colorettali, gastriche, pancreatiche, le neoplasie neuroendocrine e i sarcomi e tumori dei tessuti molli. In Clinica Chirurgica 1° si è raggiunto un livello di eccellenza nella diagnosi e cura dei tumori ereditari gastrointestinali, dei tumori del retto che richiedono terapie integrate, nella terapia dei tumori pancreatici (in particolare quelli neuroendocrini), nel trattamento delle malattie infiammatorie intestinale (morbo di Crohn e rettocolite ulcerosa), nella chirurgia multiviscerale dei tumori pelvici e nella chirurgia complessa dei sarcomi e tumori delle parti molli. Vengono eseguiti annualmente circa 2000 interventi.

Tutta la patologia neoplastica si avvale di una stretta collaborazione con altri professionisti, in particolare oncologi medici e radioterapisti con cui i casi clinici vengono regolarmente discussi all’interno dei GOM (Gruppi Oncologici Multidisciplinari). Allo stesso modo esiste una stretta collaborazione con i colleghi gastroenterologi e con altri team chirurgici (ortopedici, chirurghi plastici, urologi, ginecologi) per la chirurgia complessa della pelvi, del retroperitoneo e dei tessuti molli.

La dotazione delle sale operatorie (colonne endoscopiche e laparoscopiche, robot di ultima generazione) e le tecniche utilizzate sono all’avanguardia. Oltre ai trattamenti chirurgici convenzionali, presso la Clinica Chirurgica I vengono utilizzate metodiche innovative quali: ablazioni di tumori con radiofrequenza e microwave, perfusione ipertermico-antiblastica di peritoneo e impianto di sistemi per il trattamento locoregionale prolungato con chemioterapici.

Oltre all’attività di ricovero ordinario, la Clinica Chirurgica I offre la possibilità di ricovero breve (day/week surgery) e l’attività privata di ricovero (presso il decimo piano del monoblocco).

L’attività ambulatoriale si svolge presso gli ambulatori dell’Ospedale Giustinianeo e include ambulatori di chirurgia generale, ambulatori dedicati alla patologia neoplastica (colon, retto, stomaco, sarcomi, tumori rari ed ereditari, pancreas e neoplasie neuroendocrine), alle malattie infiammatorie croniche intestinali, alla proctologia e all’endoscopia digestiva (esofagogastroduodenoscopia, colonscopia, rettoscopia, ERCP ed ecografia endorettale).

© Copyright Dipartimento di Scienze Chirurgiche, Oncologiche e Gastroenterologiche - Clinica Chirurgica I – Università degli Studi di Padova