• CARCINOMA COLO-RETTALE

L’attenzione della nostra ricerca è particolarmente focalizzata sull’epidemiologia, sulla diagnostica molecolare, sui trattamenti integrati, anche con correlazioni sulla qualità di vita dei pazienti affetti da neoplasie colo-rettali. Sono in corso studi su nuovi approcci allo screening, sui marcatori tissutali e plasmatici ai fini della diagnosi precoce e del monitoraggio della trasformazione/progressione tumorale, anche dopo trattamento neoadiuvante. Si stanno valutando, inoltre, protocolli innovativi sia sul trattamento multimodale con intento conservativo del cancro del retto, sia su quello adiuvante del cancro del colon. In particolare è in corso lo studio nazionale ReSARCH diretto dal Prof. Pucciarelli, che valuta approcci differenti di conservazione del retto dopo chemioradioterapia neoadiuvante, e l’avvio del registro nazionale dei tumori del retto sottoposti ad approccio rectal-sparing. Inoltre, si ricercano nuovi marcatori genetici e profili genici del tumore come fattori predittivi di risposta al trattamento e/o come fattori prognostici, anche mediante l’applicazione di modelli tridimensionali (organoidi) che replichino il tumore stesso in vitro e ne mimino la risposta al trattamento. Infine, una particolare attenzione è rivolta al microambiente immunitario nei pazienti con cancro colo-rettale, che ci ha permesso di aggiudicarci i fondi di un Investigator Grant dell’AIRC nel 2019.

Per studi sulle neoplasie colo-rettali:

Prof. Pucciarelli [email protected]

Dr. Scarpa [email protected]

Dr.ssa Spolverato [email protected]

Dr. Agostini [email protected]

© Copyright Dipartimento di Scienze Chirurgiche, Oncologiche e Gastroenterologiche - Clinica Chirurgica I – Università degli Studi di Padova